Non riesco a trovare il mio progetto libro di BookSmart esistente. Dove è finito?

Tutti i libri sono archiviati localmente, ovvero sul computer che hai utilizzato al momento della creazione. Non vengono archiviati su blurb.it (fino al caricamento per l'ordine e i file caricati non possono essere scaricati nuovamente sul computer o modificati). Per individuare il tuo libro sul computer originariamente utilizzato, apri BookSmart su quel computer. Da qui dovresti essere in grado di aprire il libro. Se in BookSmart visualizzi un elenco di libri, basterà scegliere il libro giusto dall'elenco.

Se il pulsante Apri libro esistente di BookSmart è inattivo (o se il tuo progetto non è incluso nell'elenco) stai tranquillo: questo non significa che il tuo libro è stato eliminato. BookSmart deve semplicemente cercare nella posizione corretta (è probabile che uno dei file di preferenze che consentono al software di "ricordare" la posizione della directory di archiviazione dei libri sia andato perso).

Crea un nuovo libro in BookSmart chiamato "Prova" o qualcosa del genere. Quindi, effettua una ricerca sul tuo computer per individuare la posizione in cui BookSmart ha creato la cartella Prova. È probabile che tu abbia modificato la posizione della directory nel computer dato che la nuova versione di BookSmart lo consente.

A questo punto, apri una nuova finestra Esplora file (su PC) o Finder (su Mac) ed effettua una ricerca della cartella che contiene il precedente progetto libro. La cartella dovrebbe avere lo stesso nome del libro, anche se era "senza titolo". Trascina il vecchio progetto libro nella stessa posizione in cui si trova la cartella "Prova" (ovvero nella stessa cartella BookSmartData). Quindi, apri BookSmart, seleziona Apri libro esistente, il vecchio progetto dovrebbe ora essere incluso nell'elenco di libri da aprire.

Se questo metodo non ti aiuta, rivolgiti al Servizio clienti. Nel tuo messaggio includi un collegamento a questo quesito in modo che gli addetti all'assistenza sappiano che hai già tentato questa prima soluzione.

Grazie per averci provato. Il Servizio clienti saprà aiutarti a risolvere il problema.

Altre domande? Invia una richiesta
Accedi